• contact improvisation performance milano
  • contact improvisation performance corso garibaldi milano
  • contact improvisation performance teatro piccolo milano
  • contact improvisation jam moomendama milano
  • contact improvisation dance
  • contact improvisation dance
  • contact improvisation jam moomendama milano
  • contact improvisation performance milano
Italian English French German Spanish

Prossimi eventi

novembre
Sabato
22
Quando: 22 novembre 2014 --> 23 novembre 2014
Presso: Il Mulino - Alpignano-Collegno (To)

immagine evento

novembre
Sabato
22
Quando: 22 novembre 2014 --> 22 novembre 2014
Presso: LeMolecole/Accademia arte Bergamo - Bergamo (Bergamo) Via cabrini 12

immagine evento

novembre
Domenica
23
Quando: 23 novembre 2014 --> 23 novembre 2014
Presso: Cultura Tango - Padova () via Donizetti 4

immagine evento

novembre
Venerdì
28
Quando: 28 novembre 2014 --> 30 novembre 2014
Presso: Spazio Seme - Arezzo (AR) del Pantano, 36

immagine evento

novembre
Sabato
29
Quando: 29 novembre 2014 --> 30 novembre 2014
Presso: SPAZIONOMADE - ROSIGNANO MARITTIMO (Livorno) vicolo del Berti, 23

immagine evento

novembre
Sabato
29
Quando: 29 novembre 2014 --> 29 novembre 2014
Presso: GARAGE Performance STUDIO - Firenze (FI) Via Monti, 1

immagine evento


Le date contrassegnate con * sono intese come frequenza settimanale o mensile
Aggiungi tutti gli eventi del sito nel tuo google calendar.

Media

Google +1

Vota questa pagina e aiuta i tuoi amici a trovarla su google.

Vuoi collaborare?

Sei appassionato di contact e vuoi collaborare come volontario al sito italiano? Entra a far parte del gruppo che cura la gestione!

Servirebbe una persona che inserisca informazioni sugli eventi internazionali, qualche fotografo che sappia immortalare indimenticabili momenti di danza, qualche scrittore che attraverso la sua penna sappia mettere nero su bianco interviste esperienze e interviste ai grandi insegnanti.

Se poi hai un idea o un consiglio da proporci scrivici una mail e capiremo insieme se è realizzabile.

CeltaWeb Traffic

Today28
Yesterday48
This week223
This month905
Total19846

Visitor Info : Unknown - Unknown Venerdì, 21 Novembre 2014 16:08 Powered by CoalaWeb

Cos' è la Contact Improvisation

Fondata da un gruppo di danzatori newyorchesi capeggiati da Steve Paxton, la C.I. è una tecnica di movimento nata nei primi anni 70, come ricerca di nuove possibilità di movimento attraverso il contatto fisico e sensoriale.

 Essa si fonda sulla fiducia reciproca e la fluidità.

Usa la forza di gravità e il pavimento come due partners: muoversi mantenendo il contatto con l'altro, cercando di risolvere ogni azione in passaggi semplici e continui.

Potenzia la capacità di relazione e la percezione sensoriale. Il corpo si educa al peso, al peso dinamico, allo spazio/tempo, e acquisisce così una consapevolezza personale che permette di padroneggiare le leggi stesse della fisica. La C.I. ha attinto nel suo sviluppo anche ad altre tecniche e discipline: Aikido, TaiChi, meditazione, ginnastica e danza.

Praticata inizialmente come training per i danzatori, ora è definitivamente riconosciuta come tecnica di danza contemporanea tra le più praticate.
La Jam è uno spazio-tempo in cui i fruitori della tecnica Contact Improvisation si incontrano per danzare insieme in forma spontanea (non è una lezione).
Chiunque abbia conoscenza della tecnica e/o semplici curiosi si cimentano a danzare nella Jam. Questa può prevedere un riscaldamento o introduzione tecnica al movimento.
Nelle Jam possono esserci musicisti che suonano dal vivo, musica replicata degli stereo, cosi come possono esserci jam senza musica.
Una Jam non prevede pubblico invitato a guardare. Cosi come chi viene a fare foto o video deve avere il consenso della maggioranza dei frequentatori di quella specifica jam.
Le Jam possono avere un tema.
Nelle Jam e soprattutto in quelle di più giorni abitualmente è previsto da mangiare e da bere.
In questa modalità tutti i danzatori si radunano in cerchio e si entra all'interno del cerchio a turno.

Il primo darà vita ad un solo, finchè un altra persona si unira' alla sua danza. 
Qualche volta nel centro ci possono essere anche più di due persone. Quando vuole una persona può uscire dall'area centrale in modo che qualcun altro possa entrare.
I partecipanti sono invitati a trovare un inizio e una fine alla loro danza, in modo che tutti possano ballare.

Nel Round Robin tutti i partecipanti sono attivi, non ci sono spettatori.

Una Open Session è un momento di improvvisazione di gruppo dove la danza si sviluppa come se fosse una piccola grande storia nella quale ognuno porta il suo contributo.

E' differente dalla Jam perchè il gruppo è focalizzato nello stesso ambito performativo, è differente dalla performance perchè non vi è alcuna preparazione e possono non esserci spettatori.
Un particolare ringraziamento a Kirstie Simpson per aver spiegato durante una delle sue lezioni questo concetto.

L'Underscore è una jam strutturata e articolata secondo una sequenza di focus. E' stata sviluppata dal 1990 da Nancy Stark Smith.

L'Underscore ci guida attraverso una progressione di "cambiamenti di stato" del corpo e della mente, da una fase di sensibile di danza in solo, alla gravità e al supporto, incontri con le persone del gruppo e presa di consapevolezza e interazione con tutto l'ambiente circostante.
Infine il ritorno alla fermezza e alla riflessione.

Tutti gli anni durante il solstizio d'estate viene fatto in tutto il mondo il Global Underscore. In uno spirito di connessione e di ricerca esplorativa, gruppi di tutto il mondo si incontrano per eseguire simultaneamente e a distanza questa pratica.

L'Underscore è spiegato nel libro:
CAUGHT FALLING - The confluence of Contact Improvisation, Nancy Stark Smith and other moving ideas.
Il libro è acquistabile da Contact Quarterly.